sabato 7 settembre 2002

Prospettive: "Una società migliore si può"

Il movimento guidato da Antonio Fago annuncia il 2° meeting provinciale. 

Prospettive crede nella creazione di una società migliore, purché si realizzi un progetto strategico con una pianificazione a lungo termine che definisca in primo luogo gli assi del possibile nuovo sviluppo. 
Su questa possibilità si incentra, infatti, il 2° meeting provinciale che il momvimento giudato da Antonio Fago terrà il 20 e 21 settembre a Statte. 


"Si può" è lo slogan della manifestazione che è stata presentata ieri sera, presso la sede stattese del movimento dal presidente Antonio Fago, dal segretario politico provinciale Oronzo D'Amuri, dal segretario organizzativo Francesco Ruggieri, dall'assessore del Comune di Taranto Fabio Fago, dal responsabile Enti Locali, Gianni La Gioia, dal segreterio cittadino Michele Vespe, dall'assessore stattese Antonio Santoro e dai consiglieri comunicali Giovanni Caliandro, Isa Misciagna e Mario Lanzio. 

"Da Johannesburg, dal Sud del Mondo, al nostro Sud: ambiente, salute, lavoro e giustizia, SI PUÒ" sarà il tema del confronto che Prospettive intende avviare, in coccasione del meeting, con tutte le forze politiche e sociali del territorio. 

"Taaranto - afferma Antonio Fago - ha diritto ad una Università degna di questo none, che significa econmia, ma che vuol dire soprattutto trattenere in lkoco le migliori intelligenze oggi costrette ad emigrare. Taranto ha diritto ad un polo oncologico collegato a strutture di ricerca scientifica, allo stesso tempo occasione di sviluppo occupazionale e garanzia della necessaria assistena sanitaria. Taranto ha diritto a rivendicare uno sviluppo pieno delle attività del mare, da quelle strettamente produttive a quelle legate al turismo stagionale, culturale e sportivo". 
Il meeting si svolgerà in piazza Vittorio Veneto, nel quartiere San Girolamo.


Taranto Sera, sabto 7 settembre 2002